Dichiarazione da Leonard per quanto riguarda Idle No More

18 Gennaio 2013

Saluti, miei parenti e amici!
 
È giunto alla mia attenzione nell'ultima settimana o giù di lì che molti dei nostri giovani e le donne in particolare si schierano a sostegno dei nostri fratelli e sorelle indigeni in Canada.
È davvero bello per il mio cuore vedere l'attivismo e la preoccupazione delle diverse generazioni di persone che si uniscono. C'è un grande potenziale per educare coloro che non conoscono i pericoli che deve affrontare il nostro ambiente.
Con la conoscenza personale, capisco perfettamente le difficoltà di convincere la gente ad agire per portare avanti il ​cambiamento. La direzione che le imprese mondiali hanno preso storicamente e oggi sono in gran parte a spese dei popoli indigeni di tutto il mondo.
Incoraggio chiunque legga queste parole ad essere coinvolto il più possibile per arginare questa ondata di distruzione ambientale in atto.
 
La salute del nostro ambiente trascende in tutti gli aspetti della vita. Se non si dispone di acqua sana, aria salubre, cibo sano, e bambini sani non avremo un futuro sano. Questa è la legge. Non posso dire abbastanza quanto sia importante che noi comunichiamo e uniamo le mani con i nostri fratelli e sorelle indigeni di tutto il mondo. Dobbiamo unirci per portare il cambiamento di queste corporazioni che calpestano i nostri diritti ambientali.
 
Vi incoraggio di nuovo a cercare le organizzazioni che sono già coinvolti in questo sforzo, e rimanere uniti tra noi. Io incoraggiare tutte le persone con cui lavoro e hanno lavorato insieme a fare la loro parte in questa lotta. Chiudo per ora, ma nello Spirito del Capo Teresa Spence continuiamo a lottare, e a non mollare più!
 
In the Spirit of Crazy Horse
Leonard Peltier

Traduzione di Patrizia Ribelli

This entry was posted in News. Bookmark the permalink.

Lascia una risposta