International Tribunal on Abuse of Indigenous Rights

Se tutto procederà secondo i piani degli organizzatori, venti di guerra permettendo, si terrà la conferenza stampa di presentazione di una importante iniziativa previista dal 2 al 4 di ottobre ad Oneida nella      Oneida Nation Resevervation (Wisconsin):The Leonard Peltier International Tribunal on the Abuse of Indigenous Human Rights. L'evento verrà presenntato oggi a Minneapolis presso il national AIM Interpretative Center con relatori dii eccezione: Clyde Bellecourt dell'American Indian Movement Grand Governing Council; Dorothy Ninham ex giudice della Oneida Nation e direttrice della manifestazione Wind Chases the Sun, una organiizzazione No Profit dediicata alle istanze native. Tra i relatori anche Dennis Banks e Bill Means, leader storici. Lo scopo di questo tribunale sarà quello di documentare direttamente in forma digitale per testimoniare quaranta anni di malaffare nella cosiddetta Indian Country e le lotte delle genti native.  La tradizione orale si arricchirà di uno strumento strategico e tutti potranno ricordare o  venire a connoscenza della sterilizzazione delle donne native, deii dirittti di pesca, della graviissima condiizione di povertà, dell furto delle risorse naturali tribali, delle vicende aambientali e l'impatto sulle riiserve, dei suicidi tra i giovani nativi, della condanna di Leonard Peltier e gli effetti sui sopravvisuti di quegli evennti del 1975. A 521 annii i Nativi avranno l'opportunità di condividere la loro storia con il mondo intero, potranno raccontare  la conquistta tramandata oralmente di generazione in generazione con pparticolare riiferimento agli ultimi quattro decenni che hanno visto protagoniisti i relatori e molti altri che hanno orami intrapreso il grande viaggio. All''appuntamento di ottobre sono stati invitati tutti i popoli indigeni con la richiesta di far partecipare delegazioni di anziani. Hoka Hey. Pablo

This entry was posted in News. Bookmark the permalink.

Lascia un commento