Messaggio di Leonard Peltier

Saluti miei parenti, amici, e sostenitori:

Stavo pensando alla festa nazionale del "Ringraziamento" l'altro giorno. Non voglio nemmeno entrare nell'orribile "peccato originale" su cui si basa questa festa americana. Mi limiterò invece a ricordare le cose in comune che ho con tutti i miei fratelli e le sorelle della Terra. Anche se il Thanksgiving, la festa, si basa su una rappresentazione non corretta della storia. Il concetto di essere "Thankful", (ndt: cioè di essere grati a qualcosa o a qualcuno) è una verità universale. Voglio dire, essere grati nella cultura e nella tradizione delle Nazioni indiane vuol dire molto di più che stabilire inventarsi e celebrare una festa.

Ammetto ci sono giorni in cui mi è molto difficile essere grato, ma è una sensazione che respingo facilmente indietro. Ricevo lettere e cartoline da persone di tutto il mondo, a volte posso sentire l'odore del terreno,
dei pini, talvolta persino del pane fritto nelle carte che ricevo. Sento storie delle vostre vite, i vostri problemi, i vostri figli, i vostri lavori. Oh, c'è sicuramente qualche parola che descrive tutto quello che sto cercando di dire, ma io non la ricordo; voglio dire semplicemente che vivo queste cose attraverso tutti voi, e sono grato per questo. Spesso ho voglia di raggiungere e aiutarvi a fare qualcosa, o venire a riparare un auto o
aiutarvi a costruire una sweat, o anche solo tagliare il prato. Mi manca aiutare le persone mentre odio chiedere aiuto, che invece, a quanto pare, è tutto quello che faccio.

Qui, posso concentrarmi sulle cose semplici della vita. Non avete idea di quanto sia "cool" il solo avere un paio di calzini nuovi. Negli ultimi mesi ho davvero sentito la mia età, e sono quindi molto grato per tutto il supporto che tutti mi avete dato. Non mento, gli ultimi periodi sono stati difficili, ma sono fiducioso che ora stia cambiando.

La mia gente ha sempre avuto un profondo rapporto ed una profonda connessione con il Sole, e proprio l'altro giorno ho realizzato quanto mi manca il sole quando ho avuto la sua luce su di me, perchè mi sentivo più forte. Queste mura tengono fuori l'energia del sole, e io mi indebolisco.

Quando ti manca qualcosa, è più facile essere grati per le cose che si hanno.

Il mio amico e consigliere spirituale Lenny Foster è venuto a trovarmi di recente, e mi ha ricordato alcune cose basilari per le quali devo provare gratitudine.
Mi sono affidato a lui oltre che alla mia età in tutti questi anni, e sono grato a lui e alla sua saggezza. Ha cantato e pregato con me, e ho sentito un po' di sole su di me, di nuovo.

Credo che il punto è che siamo in grado di trovare le cose di cui abbiamo bisogno in luoghi che non ti aspetti.

Posso sempre pregare, e questo nessuno potrà togliermelo, e attraverso la preghiera, posso sentire il Sole e tenere viva la speranza.

E così, in questo giorno del "Ringraziamento", scelgo di essere grato e non di celebrare la tirannia.

Vorrei anche pregare con e per voi.
Prego per ciascuno di voi, che siate miei sostenitori o no.
Prego che la vostra vita sia piena di significato e che troverete sempre nuovi modi per averne.
Prego per la vostra forza e che vi consenta sempre di lottare per le cose che sapete essere giuste.
Prego che ognuno di voi possa trovare un modo per proteggere nostra Madre Terra, lei sta piangendo per farsi sentire da noi.
Prego che tutti voi possiate ascoltare la propria saggezza interiore per lasciarsi guidare nelle scelte che ci aiuteranno a vicenda, e che possiate cosi' essere di esempio a chi ancora stà cercando
la sua strada in questa vita.
Prego che possiate avere dei momenti in cui godere delle cose semplici della vita come il Sole, la nuda terra sotto i nostri piedi, l'aria, l'acqua, e che li possiate proteggere come fossero vostri figli.
Prego che possiate cogliere nuove opportunità per aiutare i vostri fratelli e sorelle e non per buttarli giù.
Prego che possiate crescere e godere dei buoni cibi naturali.
Prego per voi affinchè possiate assaporare l'attenzione dei vostri cari.
Prego per voi affinchè possiate costruire produttivi ponti di pace con chi vi si oppone.
Prego affinchè possiate aiutare a trovare soluzioni positive chi ha fatto scelte sbagliate.
Prego per la comprensione nei momenti di incomprensione …….

E sì, prego molto profondamente e sinceramente affinchè posso tornare a casa per un pò prima di trapassare verso il mondo degli spiriti.

Sono sempre con voi, e sento le vostre preghiere. Vi sono sempre grato per il vostro sostegno, il vostro amore, la vostra amicizia, le vostre lettere e il contatto che mi date con la VITA.
E' difficile per me fisicamente vedere abbastanza bene per scrivere lettere in questi giorni, quindi per favore perdonatemi se non rispondo a tutti. Non è che non voglia farlo.
Sappiate che spesso mi siedo e penso a voi, e sono grato per tutti voi.

Il vostro vecchio, grato amico, e fratello.
Nello Spirito di Crazy Horse,
Leonard Peltier

Mitakuye Oyasin!

This entry was posted in News. Bookmark the permalink.

Lascia una risposta